Tag Archive 'parole di tango'

Jan 25 2009

TANGO PODCAST IN ITALIANO – Numero 9 – Gli italiani ed il tango

Filed under Podcasts

Podcast con materiale a scopo didattico, e senza fini di lucro, per la diffusione della cultura del tango

In questo numero parliamo dell’influenza che gli inmigranti italiani ebbero, ed hanno ancora oggi, nel tango.

Potete ascoltare i seguenti brani:

Bacán Fulero – Francisco Lomuto
Farolito de mi barrio – Orquesta Julio De Caro
El Pescante – Lucio Demare
La Cachila – Carlos Di Sarli
Volver – Osvaldo Fresedo canta Roberto Ray
El Huracán – José Basso
Adios Bardi – Orquesta Fernandez Fierro
Yira Yira – Carlos Gardel

 

 

Scarica il podcast con tasto destro
poi salva collegamento come (save link as): SCARICA

 

Yira, Yira – Enrique Santos Discepolo

Cuando la suerte, que es grela,
fallando y fallando
te largue parao….
Cuando estés bien en la vía,
sin rumbo, desesperao…
Cuando no tengas ni fe,
ni yerba de ayer
secándose al sol….
Cuando rajés los tamangos
buscando ese mango
que te haga morfar…
la indiferencia del mundo
que es sordo y es mudo
recién sentirás.

Verás que todo es mentira,
verás que nada es amor…
que al mundo nada le importa
Yira…Yira…
Aunque te quiebre la vida,
aunque te muerda un dolor,
no esperes nunca una ayuda,
ni una mano, ni un favor…

Cuando estén secas las pilas
de todos los timbres
que vos apretás,
buscando un pecho fraterno
para morir abrazao…
Cuando te dejen tirao
después de cinchar,
lo mismo que a mí…
Cuando manyés que a tu lado
se prueban la ropa
que vas a dejar…
¡Te acordarás de este otario
que un día, cansado,
se puso a ladrar!

Quando la fortuna, che è femmina,
ti verrà meno e ti lascerà impalato,
quando sarai sul lastrico,
senza meta e disperato.
Quando non avrai fiducia,
né fondi vecchi di mate
asciugandosi al sole.
Quando spaccherai le suole
in cerca del soldo che ti faccia mangiare,
l’indifferenza del mondo
che è sordo ed è muto
solo allora sentirai.
Vedrai che tutto è menzogna,
vedrai che niente è amore
e al mondo nulla importa,
Gira…. Gira….
Quando ti spezzerà la vita,
quando ti morderà il dolore,
non aspettarti un aiuto,
né una mano, né un favore.

Quando si saranno seccate le batterie
di tutti i campanelli
che premerai
cercando un petto fraterno
su cui morire abbracciato….
Quando ti lasceranno per terra
dopo che hai faticato
come è successo a me.
Quando capirai che accanto a te
la gente si prova i vestiti che lascerai
ricorderai questo scemo
che un giorno, sfinito,
si è messo ad abbaiare.

Traduzione Meri Lao – Dal libro TODO TANGO, Tascabili Bompiani

Yira in lunfardo: prostituta

Durata: 32′ 11”
Bibliografia :
El Tango Y Su Mundo – Daniel Vidart – Ediciones Tauro

One response so far

Dec 29 2008

TANGO PODCAST IN ITALIANO – Numero 5 – Il Tango Cantato

Filed under Podcasts

Podcast con materiale a scopo didattico, e senza fini di lucro, per la diffusione della cultura del tango

In questo numero parliamo della vita e dell’opera di Pascual Contursi, il vero creatore dei versi del tango.

Potete ascoltare i seguenti tanghi:

Mi Noche Triste in varie versioni:

Orquesta di Eduardo Rovira
Francisco Rotundo con Floreal Ruiz
Anibal Troilo e Roberto Grela
Orquesta di Florindo Sassone
Adriana Varela
Carlos Gardel

 

 

Scarica il podcast con tasto destro
poi salva collegamento come (save link as): SCARICA

 

Durata: 29′ 16”’

Bibliografia :
El Libro del Tango – Cronica & Diccionario – 1850 – 1977 – Horacio Ferrer – Editorial Calerna

No responses yet