TANGO PODCAST IN ITALIANO
Un podcast sul tango i suoi musicisti, cantanti e poeti
TANGO PODCAST IN ITALIANO
Un podcast sulla storia del tango
TANGO PODCAST IN ITALIANO
Un podcast sul tango e il suo mondo

Tango Podcast in Italiano – Numero 226 – La Cachila di Eduardo Arolas

FAITango ed Ernesto Valles presentano questo podcast con materiale a scopo didattico, e senza fini di lucro, per la diffusione della cultura del tango
Questa è una puntata monografica incentrata su La Cachila di Eduardo Arolas.

Potete ascoltare i seguenti brani:

La Cachila – Osvaldo Fresedo;
La Cachila – Orquesta Típica Los Provincianos;
La Cachila – Carlos Di Sarli;
La Cachila – Osvaldo Pugliese;
La Cachila – Anibal Troilo & Roberto Grela;
La Cachila – Astor Piazzolla;
La Cachila – Nestor Vaz Trio.

Cortina iniziale: Junto a Bach en Leipzig – Nestor Vaz Tango Trio.
Sottofondo: – La Cachila – Anibal Arias & Osvaldo Montes

Durata: 32′:01″

2 thoughts on “Tango Podcast in Italiano – Numero 226 – La Cachila di Eduardo Arolas”

  1. Ciao Alessandro,
    Grazie! Come al solito gradisco molto, moltissimo le tue considerazioni sul mio lavoro.
    In questo caso come dici tu, le ipotesi fantasiose sono anche una sorta di speculazione logica! Certo è che le “cachilas” in Uruguay sono un’istituzione (ricordo ancora le due che ricordo di mio nonno, Chevrolet e Buick, bellissime. O anche quella che il mio vicino di casa, dentista di professione, ma meccanico per passione, stava rimettendo a nuovo, una Rolls Royce, credo degli anni venti, una meraviglia, con le ruote con raggi di legno!
    Io ero già in Italia quando dopo anni di lavoro lui la mise in moto, credo l’abbia venduta per centinaia di migliaia di dollari a qualche collezionista americano.

    un abbraccio

  2. ascolto ora questo podcast, mi ha divertito il tuo modo di spiegare da dove deriva il nome, prima con un aproccio storico e poi in un secondo momento con delle ipotesi diciamo più fantasiose, quando dici che Arolas potrebbe aver chiamato il suo catorcio “La Cachila„ dopo il successo del brano.
    Grazie della passione e della competenza che ci metti sempre.
    Un saluto Alessandro

Leave a Comment

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.