Oct 11 2010

Tango Podcast in Italiano – Numero 98 – Edgardo Donato

Posted at 7:30 am under Podcasts

Podcast con materiale a scopo didattico, e senza fini di lucro, per la diffusione della cultura del tango

In questa puntata parliamo di Edgardo Donato

 

Potete ascoltare i seguenti brani:

Julian – Quinteto Real;
El Estagiario – Edgardo Donatoy sus Muchachos;
Muchacho – Angel Vargas;
Volvé – Orquesta Donato – Zerrillo canta Mercedes Carné;
Sombra Gaucha – Edgardo Donato y sus Muchachos, cantan Lita Morales e Horacio Lagos;
La Melodia Del Corazon – Edgardo Donato y sus Muchachos canta Romeo Gavioli;
A Media Luz – Edgardo Donato.

Cortina iniziale: Junto a Bach en Leipzig – Nestor Vaz Tango Trio.

Sottofondo: Mimì Pinzon – Anibal Arias.

Tango Podcast In Italiano numero 98 ascoltalo online

Scarica il podcast con tasto destro poi salva collegamento come (save link as): SCARICA

Durata: 30′ 59 “

6 responses so far

6 Responses to “Tango Podcast in Italiano – Numero 98 – Edgardo Donato”

  1. daniloon 11 Oct 2010 at 10:21 am 1

    Ciao,
    Ho scoperto da poco tempo il tuo podcast , ma stò recuperando con l’ascolto dall’inizio .
    Sarei curioso di conoscere come e se in altre nazioni , in particolare in italia ,nel primo 1900 , con la diffusione del tango , c’è stata una produzione di tanghi e con quali temi.
    Mi farebbe piacere se nei tuoi pod. ti soffermassi anche sui testi dandone qualche breve traduzione e spiegando l’uso di alcuni termini che mi sembrano ricorrenti ,
    non avendo ancora ascoltato tutta la tua produzione di pod. forse le cose che ti chiedo sono già state trattate .
    Complimenti vivissimi per il tuo lavoro , che segnalerò ai miei amici.
    Saluti , Danilo.

  2. micheleon 12 Oct 2010 at 2:13 am 2

    Junto a Buenos Aires Y Montevideo : Que viva El Tango !

  3. Alessandro Mazzaon 16 Oct 2010 at 2:53 pm 3

    Gentile Ernesto,

    grazie davvero per questa interessantissima puntata. Ed evviva il tango rioplatense!

  4. fab56on 17 Oct 2010 at 11:48 am 4

    Complimenti per la puntata su Edgardo Donato uno dei miei autori preferiti.
    Per rispondere alla domanda sulla valenza di continuare il Tango Argentino, direi che molto probabilmente è il modo più immediato per riconoscerlo rispetto alle varie versioni folcloristiche locali.
    Addentrarsi in una definizione più coerente significa anche un livello culturale superiore sul fenomeno a cui si arriva con il tempo e la passione.
    A livello comunicativo Tango Argentino, è probabilmente, la definizione migliore che gli ha aperto la strada nel mondo intero.
    Non so se un’altra definizione avrebbe potuto fare altrettanto…
    Muchas Gracias

    P.S. domanda tecnica : è possibile avere in iTunes anche le puntate precedenti?.
    Continuate così.
    Fabrizio

  5. Gabry & Giulioon 19 Oct 2010 at 4:41 pm 5

    “Hola” Ernesto come Va? Ti Seguiamo sempre con grande piacere ed interesse; augurandoci che alla fine anno (per le feste Natalizie), tu possa creare dei CD podcast come la volta scorsa… “tieni presente che noi siamo presenti e lo saremo quando lo farai”.
    Augurando a Te e collaboratori augurio di un buon proficuo lavoro…; un “abrazo” da noi.
    Ps: Ci piace dirvelo: Siete coincisi, conoscitori del tango argentino, della sua musica e della storia…, grazie per averci trasmesso la Vostra passione…, di averci coinvolti in questo straordinario percorso; ciao “besose” da Gabry & Giulio.

  6. […] Una Noche En El Garrón – Manuel Pizarro; C’est Mon Gigoló – Manuel Pizarro; A Media Luz – Manuel […]

Trackback URI | Comments RSS

Leave a Reply