TANGO PODCAST IN ITALIANO
Un podcast sul tango i suoi musicisti, cantanti e poeti
TANGO PODCAST IN ITALIANO
Un podcast sulla storia del tango
TANGO PODCAST IN ITALIANO
Un podcast sul tango e il suo mondo

Tango Podcast in Italiano – Numero 180 – Selezione di tanghi …ballabili

FAITango ed Ernesto Valles presentano questo podcast con materiale a scopo didattico, e senza fini di lucro, per la diffusione della cultura del tango
In questa puntata per mancanza di tempo ho scelto una selezione di tanghi tutta da ballare.

Potete ascoltare i seguenti brani:

Tormenta – Francisco Canaro canta Enresto Famá;
Te Quiero Ver, Escopeta – Enrique Rodriguez canta Roberto “Chato” Flores;
No Me Extraña – Pedro Laurenz canta Juan Carlos Casas;
El Mortero Del Globito – Orquesta Típica Victor canta Alberto Gómez;
Después de Carnaval – Osvaldo Fresedo canta Ricardo Ruiz;
Comparsa Criolla – Ricardo Tanturi;
Pinta Orillera – Rodolfo Biagi canta Jorge Ortíz;
Rompe y Raja – Juan D’Arienzo canta Horacio Palma.

Cortina iniziale: Junto a Bach en Leipzig – Nestor Vaz Tango Trio.
Sottofondo: A La Guardia Nueva – Leopoldo Federico & Roberto Grela

Durata: 28′:28″

Podcast pubblicato con il supporto di FAITANGO

AUTORIZZAZIONE SIAE: 3117/I/3001

contatti:

evg@tangopodcast.net
comunicazione@faitango.it

Prossimi Eventi

2 thoughts on “Tango Podcast in Italiano – Numero 180 – Selezione di tanghi …ballabili”

  1. Carissimo Ernesto,

    concordo con Cris! Dedica una puntata a Luisito Cardei.
    E’ stato un grande.
    Cantava col cuore!

    A presto e un abbraccio grande,

    Francesco

  2. Carissimo Ernesto,
    grazie per le tue selezioni, che mi accingo -ahime’ lontano dalle piste- ad ascoltare (e grazie anche per l’apprezzatissimo Rafael Canaro del podcast 176!).
    Spero tu abbia passato un ferragosto pieno di musica e belle emozioni.

    Ne approfitto per chiedere un tuo parere su una voce che, per il suo calore, non mi dispiace affatto: Luis Cardei.
    Non so quanto la sua figura sia stata importante nella storia del tango, ma mi capita abbastanza spesso, sopratutto di notte, quando mi tiene molta compagnia, di ascoltare il n.17 della Colleción Clarin, l’unica opera che posseggo di questo cantante.

    Un caro abbraccio e buona continuazione d’estate!

    Chris

Leave a Comment

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.